Secondo Livello

La Formazione Religiosa Preliminare - Formazione Introduttiva

Dopo il primo livello di Orientamento colui che vuole proseguire nella conoscenza operativa della religione può fare domanda per accedere al secondo livello della Formazione Religiosa Preliminare-Sezione Introduttiva.

L’esame delle motivazioni dichiarate, e l’espressione della volontà, così come l’esame delle qualità del soggetto, rendono possibile la personalizzazione della cura religiosa che l’aspirante riceve da chi lo guida.Se esistono gli elementi basilari per potere accogliere l’aspirante in questo livello, a seconda delle caratteristiche mostrate, egli può essere indirizzato ad una Formazione Basilare o ad una Formazione Completa, due tipi di formazione che richiedono impegni, applicazione e qualità diverse.

Fin dal principio, il soggetto deve muoversi secondo le sue capacità, la sua misura e i fini che egli ritiene di perseguire, per cui riceve un consiglio direttivo generale da parte dei responsabili che dirigeranno poi la sua formazione, in modo che egli si collochi nel tipo di formazione più adeguato alle sue possibilità.

Questo livello di Formazione introduce alla conoscenza specifica della religione.

La Formazione Religiosa Introduttiva ha l’obiettivo di far insorgere l’esigenza univoca di vivere una vita veramente religiosa, in tutti i suoi aspetti, perciò rende evidente anche la necessità di costituire una precisa e regolare discenza, al fine di ricevere la direzione religiosa più efficace.

Il Secondo Livello della Formazione

Formazione Religiosa Preliminare – Introduttiva