pagg. 192, f.to 17×24, 20,00 €

anno XXIX  • Lug. – Dic. 2020 e.v.

Formazione Religiosa Preliminare • Sezione Introduttiva
  Parte I • Introduzione generale alla religione

L’individualismo: fondamenti metafisici e dinamiche causali della malvagità dell’uomo attuale
(parte II) di L.M.A. Viola

d. La metafisica integrale e la concezione henologica dell’individuazione
e. La natura “positiva” dell’individuazione principiale dell’Essere
f. La natura “negativa” dell’individuazione esteriore

La realizzazione metafisica e l’illusione degli studi tradizionali  di L.M.A. Viola

  1. La natura della realizzazione metafisica integrale
  2. Le diverse alterazioni del processo regolare che conduce alla realizzazione metafisica integrale
    b. 1. La mancata integrazione nelle tradizioni spirituali regolari e l’illusione della conoscenza metafisica
    b. 2. La promozione della realizzazione metafisica a rovescio in Hegel
    b. 3. I limiti e i problemi della filosofia comparata delle religioni
    b. 4. L’astrazione della “Tradizione” e l’illusione degli studi tradizionali

Che cosa è la religione (parte IV) di L.M.A. Viola

f. 5. La sapientia quale fondamento della religio
f. 6. I diversi errori commessi sulla natura della religione e la sua vera natura sapienziale
f. 7. La religio mentis: la sapientia quale fondamento di religio e pietas
f. 8. La religione romana quale massima espressione della sapientia civilis

Parte II Introduzione generale alla religione romano-italiana

La continuità della cultura romana classica nel Medioevo (parte VI) di L.M.A. Viola

f. La cultura della romanità classica come base scolastica della formazione dell’uomo nel Basso Medioevo e la preparazione del Rinascimento romano
g. L’importante funzione della copiatura e la realizzazione dei corpi scritturali degli autori romani classici nel Basso Medioevo
h. La situazione politico-religiosa del Sacro Romano Impero nel Basso Medioevo
i. La tradizione della romanità classica nel passaggio fra Medioevo e Rinascimento

L’unità non duale del Divino e l’esperienza teofanica integrale dell’uomo religioso romano-italiano di L.M.A. Viola

La virtù religiosa della pietas e le sue diverse alterazioni (parte IV) di A.R.Q.

a.9. Il formalismo cultuale e il ritualismo quali espressioni di falsa pietas
a. 9. 1. Lo stato di otivm sovrarituale dell’età aurea e il degrado dell’azione religiosa

a. 9. 2. L’illusione della pietas nella pratica rituale formale
a. 9. 3. Il ritualismo formalistico e il decentramento nel fare esteriore
a. 10. La mancanza del Deos seqvi: discontinuità e incoerenza nella disciplina della pietas
a. 11. Dalla mancanza del Deos seqvi all’ipocrisia e alla simulazione della pietas
a. 12. Molteplici elementi che invalidano la pietas
a. 12. 1. Elementi che alterano lo statvs religiosvs dell’animvs
a. 12. 2. Problemi che rendono l’animo non idoneo alla religio
a. 13. Conclusioni

La veste sottile, veste celeste e terrena veste (parte II) di M.I.A.V. Raggi
Le signore del filo. Figure paradigmatiche nel mito e nella letteratura

Scandire l’esistenza
La donna e la lana
Lanam fecit: il cuore delle virtù muliebri

Magnanimitas. La quintessenza della virtù sovrana dell’animo religioso romano-italiano (parte IV) di L.M.A. Viola

g. La magnanimità in Aristotele
g.1. I limiti della concezione aristotelica del fine ultimo dell’uomo e il senso della beatitudine
g.2. Le qualità del vero magnanimo e il dispregio delle cose transeunti
g.3. Il magnanimo e la retta conoscenza di sé
g.4. Magnanimità, autarchia e svincolamento da ogni bisogno
g.5. Il magnanimo è il vero benefattore
g.6. I limiti della concezione aristotelica della magnanimità
h. La magnanimità secondo lo Stoicismo

Il quarto Canto dell’Eneide, poema pitagorico (parte II) di Thierry Miguet
La struttura pitagorica del quarto canto dell’Eneide

Divinitas hominis. La distinzione fra intelletto ed anima
nella religione romana
(parte II) di L.M.A. Viola

Formazione Propedeutica alla disciplina religiosa romana

Il primo stadio convertivo
L’interesse religioso rettamente orientato
La natura della superbia e la via alla sua risoluzione: i fondamenti della modestia (parte II) di SRFP
La Modestia
Modestia e Religio
Le conseguenze generali della mancanza di modestia
La superbia è causa della catena del vizio e di ogni malignità